Prestiamo consulenza nell'ambito della Certificazione ISO e sui sistemi di gestione. Contattateci senza impegno al nostro numero telefonico 02.40705812

Consulenza privacy: come assolvere agli obblighi imposti dal d.lgs. 196/03

Tra i servizi che offriamo c’è anche il servizio di consulenza privacy; i nostri consulenti privacy sono esperti conoscitori della legge italiana sulla privacy, quindi del d.lgs. 196/03 – il Decreto legislativo 30 giugno 2003, n. 196, nominato Codice in materia di protezione dei dati personali e conosciuto anche come Codice della privacy o Testo unico sulla privacy (il testo è sul sito normattiva.it).

Il nostro team per la consulenza privacy è composto da esperti che conoscono a fondo le problematiche relative alla tutela dei dati personali, quindi di tutta la normativa sulla Privacy, sotto vari aspetti, ed è in grado di soddisfare le esigenze connesse al problema della privacy con consulenze fornite a strutture di diverse dimensioni e che operano in vari settori, con gli adempimenti e gli adeguamenti richiesti dalla normativa.

Uno degli adempimenti richiesti dalla legge sulla privacy che coinvolge spesso le aziende è il Documento Programmatico della Sicurezza (il DPS), il cui obbligo esiste per tutte le aziende, associazioni, enti e professionisti, che trattano i dati personali, anche sensibili, con strumenti elettronici (quindi informatici).
Il DPS indica gli aspetti dell’infrastruttura tecnologica aziendale coinvolti nella gestione di dati personali e sensibili, e verifica che questi siano coerenti con quanto richiesto dalla normativa sulla privacy.
Il documento non è solo un formale adempimento di natura legale, ma richiede per l’azienda interventi sostanziali in materia di trattamento dei dati personali, e in generale di definizione delle strategie di sicurezza e delle conseguenti policy che tutti i dipendenti, collaboratori, partner e fornitori devono adottare.

Gli obblighi e gli adempimenti che le aziende devono assolvere in riferimento alla Legge sulla Privacy comunque non si limitano alla redazione del Documento Programmatico sulla Sicurezza, ma riguardano obblighi di più ampia portata che spesso le aziende non possono assolvere senza un valido aiuto fornito da consulenti privacy esperti per non correre il rischio di subire sanzioni che possono essere anche molto gravose.

E’ bene sottolineare che i rischi legati al non adempimento delle richieste di adeguamento alla legge sulla privacy sono alti perché ci si trova in presenza di temi delicati e su cui anche l’opinione pubblica è molto attenta, oltre chiaramente agli organismi preposti ai controlli (Garante per la Privacy in testa): un ‘banale’ furto di un computer contenente dati personali sensibili di clienti, ad esempio, espone a rischi di sanzioni anche penali, se non si è in grado di dimostrare che i dati personali erano trattati secondo quanto richiesto dalla legge.

Noi offriamo, al fine di assolvere compiutamente agli adempimenti del d.lgs. 196/03 e agli altri obblighi relativi alla privacy, servizi di consulenza privacy che coprono tutte le (complesse) necessità richieste dalla normativa vigente, quindi assolvendo sia i requisiti formali che quelli tecnici/informatici, e il tutto con un investimento contenuto e personalizzato per qualsiasi realtà aziendale.