Prestiamo consulenza nell'ambito della Certificazione ISO e sui sistemi di gestione. Contattateci senza impegno al nostro numero telefonico 02.40705812

Certificazione ISO 3834: la certificazione di qualità per le saldature

La Certificazione ISO 3834 è un attestato dato ad una organizzazione che ne fa richiesta e che applica correttamente un sistema di gestione ai sensi della norma ISO 3834 (UNI EN ISO 3834:2006 “Requisiti di qualità per la saldatura per fusione dei materiali metallici”), standard finalizzato a garantire la conformità a requisiti di qualità per i prodotti realizzati tramite saldatura.

La ISO 3834 prevede un sistema di gestione per il controllo del processo di fabbricazione, coinvolgendo quindi tutti i costruttori di prodotti saldati, e si integra perfettamente anche con la ISO 9001 che invece si concentra sul sistema di gestione della qualità dei processi di una organizzazione.

Per entrare nel dettaglio della norma, la ISO 3834 indica le linee guida per la corretta gestione del processo di fabbricazione mediante saldatura – riferendosi a qualsiasi tipo di costruzione saldata per fusione: da quella che riguarda semplici manufatti a quella necessaria per complessi impianti, dalla saldatura fatta in officina a quella fatta in cantiere -, e stabilisce i requisiti che una azienda deve rispettare per ottenere una buona qualità (affidabile e dimostrabile) delle saldature (comunemente detto: certificazione qualità saldature).

Ma quali sono i vantaggi che porta ad una organizzazione aziendale la Certificazione ISO 3834, quindi un sistema di gestione orientato alla qualità a norma UNI EN ISO 3834?

Un sistema di gestione qualificato a norma ISO 3834 consente:

  • di controllare l’efficacia del sistema metodologico utilizzato per la progettazione, la realizzazione ed il governo dei manufatti in cui vi siano saldature;
  • di avere la sicurezza che la realizzazione del manufatto sia attuabile e coerente con quanto previsto nel progetto;
  • di lavorare in condizioni di sicurezza (sicurezza di chi lavora alla realizzazione del manufatto e dell’utenza finale);
  • di garantire la realizzazione dei manufatti nei tempi giusti e senza errori;
  • di utilizzare procedimenti che assicurino la buona qualità del prodotto;
  • alla azienda consente di acquisire visibilità esterna proprio attraverso la certificazione (quindi un vantaggio sui competitors non certificati).

Inoltre 1 luglio 2009 è entrato in vigore il decreto ministeriale (infrastrutture) 14 gennaio 2008 sulle nuove Norme Tecniche per le Costruzioni e molti operatori del settore costruzioni devono provvedere ad adeguarsi a quanto indicato dalla nuova normativa; tra gli obblighi previsti per alcune tipologie di aziende (come le imprese di costruzione che realizzano strutture saldate per l’edilizia e applicazioni impiantistiche tradizionali, le imprese che operano nel settore ferroviario ed altre) vi è quello di provvedere alla certificazione ISO 3834.

La certificazione UNI EN ISO 3834 viene conferita da un ente accreditato ed ha validità triennale.

Il team dei nostri consulenti è in grado di offrire un servizio completo nell’ambito della certificazione di qualità e dei sistemi di gestione, e di affiancare in modo adeguato in tutto l’iter di certificazione saldature le aziende intenzionate ad ottenere il certificato ISO 3834.